Inferriate per finestre a prova di effrazione

Proteggere la casa con sistemi di sicurezza passiva, scegliendo modelli di inferriate per finestre personalizzate, con elevate performance, a costi accessibili.

Il problema dei furti in casa sta aumentando in maniera esponenziale e il fenomeno non ha solo una portata stagionale: le incursioni rapide avvengono a tutte le ore del giorno, anche con la presenza di qualcuno all’interno dell’abitazione e con tragiche conseguenze.

Tra le diverse misure di sicurezza passiva che si possono mettere in atto, le inferriate finestre sono un complemento di protezione molto importante. Se installate a regola d’arte, grate di sicurezza e porte blindate costituiscono il primo ostacolo fisico contro i malintenzionati.
La posa in opera delle inferriate di sicurezza

Per garantire la massima sicurezza è molto importante che le grate per finestre siano installate esclusivamente da montatori esperti che possano verificare il buon esito della posa e adattarla alle differenti esigenze del caso.

Sono infatti molteplici le problematiche in cui ci si può imbattere nel corso dell’installazione di grate di sicurezza: la presenza di spazi ristretti, l’installazione di zanzariere oppure di oscuranti, cappotti esterni, dei fori luce fuori misura, forme irregolari nella muratura o l’applicazione di inferriate in taverne o box auto.

Inferriate balconi
È importante che le inferriate antintrusione siano rispettose dei regolamenti condominiali vigenti, che abbiano una forma accattivante sotto il profilo del design e che garantiscano il maggior passaggio di luce all’interno degli ambienti. In commercio esistono anche tipologie di inferriate scorrevoli, inferriate apribili: basta scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

Vi è una sezione apposita sul sito di Punto Sicurezza Casa, in cui l’azienda offre ai propri clienti la possibilità di conoscere prodotti, tecniche di progettazione e installazione delle inferriate di sicurezza che possono anche essere realizzate su misura.
Modelli di inferriate per finestre

Affinché le inferriate siano garanti della nostra incolumità devono essere realizzate secondo i più alti standard di sicurezza antieffrazione, ovvero in classe tre e quattro. Devono dunque essere prodotte con materiali di assoluta qualità in termini di robustezza e adattabilità alle differenti situazioni abitative.
Punto Sicurezza Casa progetta inferriate in ferro su misura partendo proprio dalle esigenze dell’utente e dalla situazione rilevata all’interno dell’abitazione. Per questo, le loro inferriate per finestre, che siano ad anta fissa o con tecnologia doppio snodo per facilitare l’apertura verso l’interno o l’esterno, sono la soluzione ideale soprattutto nei vani dove sono presenti persiane o altri oscuranti.

Tra le varie tipologie di grate in ferro di sicurezza proposte dall’azienda, l’inferriata PS18 rappresenta il modello di punta, ottenendo una certificazione in classe quattro antintrusione. L’inferriata presenta un doppio tubolare rinforzato, trafilati verticali in acciaio pieno da 18 mm e traversi orizzontali da 10 mm; la sua tenuta a svariati tentativi di scasso è garantita!

Viene fornita con serratura doppia mappa di nuova generazione antintrusione e maniglia removibile. Può essere ulteriormente dotata, su richiesta del cliente, di moduli snodabili apribili sia verso l’interno sia verso l’esterno, soluzione eccellente in caso di installazione con persiane e oscuranti.

Modello di inferriate per finestre di Punto Sicurezza Casa
Altro modello molto richiesto è l’inferriata di sicurezza PS16, caratterizzata da sbarre verticali in acciaio pieno del diametro di 16 mm, tubolari rinforzati in acciaio spessore 30/10, traversi da 8 mm, montante da 30x50x3 mm, puntali di chiusura in acciaio da 16 mm con corsa da 30 mm, serratura doppia mappa con sistema antintrusione, sensi di apertura sia verso l’interno che verso l’esterno, chiavi unificate e su richiesta del cliente anche moduli snodati.
PS16 di Punto Sicurezza Casa è certificata in classe 3 antintrusione.

E ancora, l’azienda propone la grata antintrusione PS14 certificata in classe 3 antintrusione, con trafilati in acciaio pieno del diametro di 14mm e puntali antitaglio.

Questo modello è realizzato in quattro differenti versioni:

– PS14F, con i traversi verticali, disponibile a un prezzo davvero competitivo;

– PS14T, la grata con telaio rinforzato, moduli snodabili apribili verso l’interno e l’esterno e la possibilità di essere personalizzata con tanti accessori;

– PS14CE, la grata tradizionale con apertura esterna a 180° e rostri di sicurezza laterali.

– PS14B, l’inferriata fissa con linee bombate che contribuiscono a impreziosire l’estetica della facciata.
Riqualificazione del foro finestra, con i sistemi di inferriate moderne

Oltre all’adozione di inferriate antieffrazione, è importante anche pensare alla riqualificazione del foro finestra con la sostituzione dei vecchi serramenti. La maggior parte degli utenti danno una grande attenzione all’estetica dell’infisso, alla realizzazione di un’installazione rapida che non richieda opere murarie, dunque un lavoro con una minima invasività.
Anche l’efficienza energetica delle finestre è un dato certamente rilevante, ma non se preso singolarmente. Un aspetto molto importante e spesso sottovalutato da chi ha intenzione di sostituire i propri serramenti è la posa in opera.

Inferriate per finestre, riqualificazione del foro finestra
La riqualificazione di un vecchio vano finestra implica la progettazione su misura di una posa in opera che garantisca nel corso degli anni una buona elasticità dei materiali in qualsiasi condizione di esposizione e sollecitazione, impermeabilità all’aria, all’acqua e isolamento acustico.

Ciò vuol dire assenza di crepe e infiltrazioni nei muri, una ridotta dispersione termica e zero rumori. I risultati di una riqualificazione del vano finestra sono:
– miglioramento della sicurezza
– maggior comfort abitativo
– risparmio energetico

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>